URP PEC


Alto contrasto
Accessibilità
Visualizzazione Standard

icona ricerca

Richiesta prelievi domiciliari per persone non autosufficienti

 

 

Il prelievo domiciliare viene richiesto dal Medico di Medicina Generale/Pediatra di Famiglia e/o da un Medico specialista al Servizio Valutazione Multidimensionale del Bisogno.
E’ necessario che i professionisti richiedenti rilascino l’impegnativa che attesti, sulla base dei criteri stabiliti per l’Assistenza Domiciliare Integrata, che la persona non autosufficiente necessita di prelievo domiciliare.
La richiesta deve riportare la dicitura "prelievo a domicilio". Se la richiesta è informatizzata, ogni aggiunta a mano deve essere timbrata e controfirmata dal Medico richiedente.

TempiL’attivazione del percorso avviene in tempo reale. Se il paziente è residente fuori Regione, il voucher potrà essere emesso solo previa autorizzazione dell'ASST di residenza.
L'Ente Erogatore prescelto dall'interessato/famiglia prenderà contattato con gli stessi entro 24 ore lavorative  dal ricevimento della richiesta.
Spese a carico dell'utenteNon è prevista alcuna spesa a carico dell'utente
Dove rivolgersi

Servizio Valutazione Multidimensionale del Bisogno:

Sede di Lodi
Piazza Ospitale, 10 (padiglione D)
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30
tel. 0371.372702


Sede di Sant'Angelo Lodigiano
Strada Provinciale,19 (Azienda Ospedaliera Delmati)
presso il Presidio Ospedaliero Territoriale (POT)
lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30
tel. 0371.37.3470-3471


Sede di Casalpusterlengo
Via Crema, 15
lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30
tel. 0377.924632
Non è possibile la prenotazione telefonica
Ufficio prelievi domiciliari di Lodi:
ufficioprelievidomiciliari@asst-lodi.it (non per prenotazioni prelievi)
Ufficio prelievi di Sant'Angelo Lodigiano:
continuitadicura.sangelo@asst-lodi.it (non per prenotazioni prelievi)
Ufficio prelievi di Casalpusterlengo:
continuitadicura.bassolo@asst-lodi.it

Documenti da presentarePer la richiesta è necessario, oltre l’impegnativa, un documento d'identità. Nell'eventualità che a presentare la richiesta non sia l'intestatario della ricetta si rende necessaria anche la delega dell'interessato/familiare.
Documenti allegatiModulo delega prelievi domiciliari